Home Week SIPARIO Il D’Annunzio apre con la pièce Copenaghen

Il D’Annunzio apre con la pièce Copenaghen

Per la prima della stagione 2018/19 del D’Annunzio di Latina ecco ‘Copenhagen’, un’opera teatrale del britannico Michael Frayn, che ha debuttato a Londra nel 1998 ed è rimasta in scena per più di mille repliche.
Messa in scena a Broadway nel 2000, Copenhagen ha vinto il Tony Award al miglior spettacolo ed è rimasto in cartellone per più di 300 rappresentazioni. Il dramma racconta dell’incontro, avvenuto appunto a Copenaghen nel 1941, tra i fisici Niels Bohr e Werner Heisenberg e il loro dibattito circa l’utilizzo dell’energia nucleare a fini bellici e l’etica sottesa a questa scelta. Gli attori Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice conversano in uno spazio che somiglia tanto a un’aula di fisica.

Teatro D’Annunzio . Latina

4 novembre ore 18,30