Home Week SIPARIO Delitto passionale, dal romanzo di de Libero al laboratorio teatrale

Delitto passionale, dal romanzo di de Libero al laboratorio teatrale

L’Associazione Culturale ‘Libero de Libero’ in collaborazione con ‘Etérnit’ presenta “FUOCO”, laboratorio teatrale condotto da Luigi Morra sul romanzo “Amore e morte” del poeta originario di Fondi.
Lui la ama, lei in cuor suo anche. Sono le rispettive famiglie a non amare questo amore, così i due giovani sono sempre in lotta. «O mia o di nessuno», ripete lui. Lei scappa. Poi la tragedia: lui la brucia viva nella capanna in cui vive. Un episodio terribile che sembra tratto dalle pagine di cronaca dei giornali degli ultimi tempi, mentre è la storia contenuta nel romanzo “Amore e morte” che Libero de Libero pubblica con Garzanti nel 1951. Il poeta e critico d’arte sottolinea da principio che fatti, luoghi e persone hanno riferimenti reali casuali, ma in verità trae spunto da un delitto passionale accaduto a Fondi agli inizi del Novecento. Una storia dalle tinte fosche per un amore tanto trasparente da non essere visto e contro cui sbatte, come su un vetro, la mosca della umanità.

Questo libro di de Libero oggi torna alla ribalta per la disarmante attualità della tematica, ma anche per la lingua altamente poetica con cui riesce a descrivere determinate scene, mostrando le dinamiche sottese a gesti tanto crudeli. Da qui l’idea de L’Associazione Culturale ‘Libero de Libero’ in collaborazione con ‘Etérnit’ di presentare “FUOCO”, un laboratorio teatrale sul romanzo “Amore e morte” del poeta originario di Fondi, condotto da Luigi Morra, attore e regista particolarmente colpito dalla lettura del libro. Il laboratorio si svolgerà tutti i lunedì dalle 19:00 alle 22:00 da aprile ad ottobre 2017, presso l’auditorium comunale “San Domenico” di Fondi. Le iscrizioni rimarranno aperte per tutto il mese di aprile ed è possibile partecipare ad un primo incontro gratuito. La performance conclusiva sarà messa in scena nell’ambito della quarta edizione del Festival poetico ‘verso Libero’.

Un percorso per approfondire, attraverso la dimensione teatrale , il romanzo di Libero de Libero, in cui le parole dell’autore diventano materiale drammaturgico su cui lavorare e la vicenda raccontata nel testo si pone come punto di partenza per indagare sul tema del “delitto passionale”. Il laboratorio è aperto tutti gli interessati.

Per info e iscrizioni telefonare al numero 3485925223 oppure inviare un messaggio su Facebook privatamente all’associazione “Libero de Libero”.